Ciclista 71enne investita dal camion dei rifiuti: muore sul colpo

Germana Bolsi, originaria di Mezzano Inferiore, è stata schiacciata da uno dei pesanti mezzi che curano la raccolta dei rifiuti mentre percorreva la strada a bordo della sua bicicletta

Una donna di 61 anni è stata travolta e uccisa, ieri mattina a Casalmaggiore da un camion della Casalasca Servizi, l'azienda che cura la raccolta dei rifiuti nella zona della provincia di Cremona confinante con il Mantovano e il Parmense. Germana Bolsi, che era originaria di Mezzano Inferiore, stava percorrendo in bicicletta via Manzoni, la strada che da Casalmaggiore porta alla frazione di Vicomoscano, a poca distanza dalla rotonda Po, quando è stata investita dal pesante mezzo. La donna, che abitava da sola a Casalmaggiore, è morta sul colpo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cinque migliori ristoranti per la pausa pranzo a Parma

  • Maxi blitz contro la 'chiesa' con il culto di Gesù Bambino di Gallinaro: perquisizioni a Parma

  • È morto il 46enne investito da un ciclista in piazzale Picelli

  • "Buon viaggio Schinca": il ricordo degli amici del 40enne morto dopo lo schianto in moto

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Dal Festival del Cioccolato all'enogastronomia, castelli e visite guidate: ecco il week end

Torna su
ParmaToday è in caricamento