menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo di Parma ferito, muore la nonna: l'autista dell'altra auto era drogato

Nell'incidente di sabato pomeriggio a Grosseto è morta Clara Ricci, 76 anni, nonna del piccolo parmigiano ricoverato in ospedale a Grosseto

Si trovava in vacanza nella zona di Grosseto insieme al padre e alla nonna. Un bambino parmigiano di dieci anni è rimasto ferito sabato pomeriggio in seguito ad un incidente che si è verificato sulla strada provinciale del Pollino, tra Grosseto e Marina di Grosseto: all'altezza della località Casotto dei Pescatori due auto, una Ford Fiesta grigia ed una Renault Twingo si sono scontrare frontalmente, per cause in corso di accertamento. La nonna del bambino, Clara Ricci, residente a Grosseto è morta sul colpo, in seguito all'impatto. Il padre del bambino invece è rimasto illeso. Il conducente della Ford Fiesta, quella su cui non viaggiava il bambino è stato sottoposto al test della droga che ha dato esito positivo: si tratta di un 40enne che aveva a bordo una ragazza di 16 anni, ricoverata in gravi condizioni in ospedale. Sul posto è intervenuto anche l'elisoccorso. Il bambino ha riportato una grossa ferita al cuoio capelluto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento