menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia a Casale di Mezzani, esce di strada con il furgone: muore Raffaele Manicone

Il giovane 34enne di Fidenza stava effettuando delle consegne con il furgone della Gls, ditta per cui lavorava: forse ha avuto un malore

Stava guidando il furgone della Gls, ditta per la quale lavorava, e ad un certo punto, quando si trovava lungo strada della Pace a Casale di Mezzani, ha perso il controllo del mezzo che è finito nel fosso e ha urtato in modo violento contro un ponticello. Per il giovane alla guida, Raffaele Manicone di 34 anni e residente a Fidenza, non c'è stato nulla da fare: le ferite riportate erano troppo gravi. Raffaele è morto sul colpo: inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118. Sul posto, oltre alle ambulanze, anche le squadre dei Vigili del Fuoco di Parma che hanno lavorato per rimuovere il corpo del giovane, incastrato sotto ad un ponticello. Sul posto è arrivata anche la polizia stradale per i rilievi di legge: nei prossimi giorni verrà effettuata l'autopsia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento