È morto il 46enne investito da un ciclista in piazzale Picelli

Oscar Ragazzoni è deceduto nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale Maggiore di Parma

Non ce l'ha fatta l'uomo di 46 anni, investito in piazzale Picelli da un ciclista. Il 46enne Oscar Ragazzoni infatti è deceduto nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale Maggiore di Parma, dove si trovava ricoverato dopo il terribile incidente avvenuto nel pomeriggio di due giorni fa, giovedì 10 ottobre. Mentre si trovava in prossimità delle strisce pedonali il 46enne è stato travolto da un giovane straniero che stava transitando a bordo della sua bicicletta. Il pedone ha sbattuto violentemente la testa: le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi. Oscar Ragazzoni, che ha lottato tra la vita e la morte per un giorno e mezzo, era residente a Castelnuovo Rangone, in provincia di Modena ed era un ingegnere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento