Polesine, esce di strada in moto e si schianta contro un pilone: muore 36enne

La vittima è Michele Cassoni di Roccabianca

Seconda tragedia sulle strade della provincia di Parma il giorno del 1° maggio. Un motociclista di 36 anni, Michele Cassoni, è morto in seguito ad un incidente che si è verificato verso le ore 19 di ieri in località La Motta, nel comune di Polesine Zibello. Il giovane, che si trovava a bordo della propria motocicletta, una Yamana R1, è finito fuori strada, è caduto a terra e poi si è schiantato contro un pilone. Secondo le prime informazioni non sarebbero rimasti coinvolti altri veicoli nell'incidente. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del motociclista. La polizia Stradale di Parma e i carabinieri di Polesine-Zibello stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente. Michele Cassoni era molto noto a Roccabianca: ogni anno aiutava l'organizzazione del festival November Porc. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Caso Pesci, parlano i testimoni dell'accusa: "La ragazza stava malissimo, era piena di lividi ed abrasioni"

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

  • Flash mob musicale in Oncoematologia pediatrica: personale e pazienti si scatenano sulle note di Friends

Torna su
ParmaToday è in caricamento