rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Incidenti stradali Fontevivo

Pontetaro: Nathan è morto a 18 anni mentre tornava a casa da scuola

Il giovane studente disabile era a bordo del pulmino che ha invaso i binari ed ha urtato un treno: aveva frequentato le lezioni all'Istituto Solari di Fidenza

E' morto a soli 18 anni mentre stava tornando a casa da scuola, dopo aver frequentato le lezioni - come ogni giorno - all'Istituto Solari di Fidenza. 

Nathan si trovava a bordo del pulmino della cooperativa Emc2 che nel pomeriggio di oggi, giovedì 18 novembre, è uscito di strada, ha invaso i binari ed ha urtato un treno che stava percorrendo il tratto della linea ferroviaria Milano-Bologna tra Fidenza e Parma.

l ragazzo disabile, di origine ivoriana, nato in Italia e residente a Fontevivo, è deceduto sul colpo mentre il secondo ragazzo disabile, trasportato dal pulmino si trova nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale Maggiore di Parma e sta lottando tra la vita e la morte. Anche lui stava tornando a casa da scuola dopo le lezioni all'Istituto Magnaghi di Salsomaggiore Terme.

Il pulmino stava effettuando un servizio di trasporto disabili, per conto dell'Asp di Fidenza.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontetaro: Nathan è morto a 18 anni mentre tornava a casa da scuola

ParmaToday è in caricamento