Incidente tra Poviglio e Boretto: al Maggiore grave una bimba di 3 anni

Scontro all'altezza dell'incrocio con via Molinara tra una Lancia Y e una Renault Twingo. A bordo dell'una, una mamma con due bambine e dell'altra una 34enne che si recava al lavoro. Da chiarire la dinamica

L'incidente è avvenuto ieri mattina sulla strada tra Poviglio e Boretto, nei pressi dell'incrocio con via Molinara. Una Lancia Y con a bordo una donna di Viadana con le due figlie piccole e una Renault Twingo, guidata da una 34enne di Poviglio che si stava recando a Boretto per lavoro, si sono scontrate per motivi ancora da accertare.

Nell'impatto ha avuto la peggio una delle due bambine, di quasi 3 anni, che è stata trasportata all'ospedale Maggiore di Parma con l'elisoccorso ed ora è ricoverata nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata.
La mamma e l'altra bimba, che non sembra abbiano riportato ferite gravi, sono state trasportate al Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, mentre la donna a bordo della Twingo è stata ricoverata all'ospedale di Guastalla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

  • Nuove chiusure e una 'finestra' per i regali: ecco come sarà il Natale parmigiano

  • Covid, netto calo dei positivi. Stabili le intensive, quattro i decessi

Torna su
ParmaToday è in caricamento