Via Baganza. E' morto Nicolò, il 14enne investito da un'auto

Martedì pomeriggio verso le 18.30 un ragazzo di 14 anni è stato investito da un'auto in via Baganza mentre stava percorrendo la strada a bordo della sua bicicletta. E' deceduto al Maggiore

AGGIORNAMENTI. Nicolò Ferilli non ce l'ha fatta: il 14enne investito da un'auto è morto all'Ospedale Maggiore. I genitori hanno acconsentito alla donazione di organi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri pomeriggio verso le 18.30 un ragazzo di 14 anni è stato investito da un'auto in via Baganza mentre stava percorrendo la strada a bordo della sua bicicletta. La dinamica dell'incidente è ancora al vaglio della Polizia Municipale. Il giovane, nato nel 1999, è stato investito da una Mitsubishi Outlander, condotta da O.F., un 66enne. Nell'incidente è rimasto coinvolto anche un terzo veicolo che si trovava parcheggiato in via Baganza. Il giovane si trova in gravissime condizioni all'Ospedale Maggiore di Parma, nel reparto di Rianimazione. L'unico dato certo al momento è che i veicoli stavano percorrendo via Baganza con provenienza da via Taro e direzione via Chiavari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento