menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Emilia Ovest, furgone si rovescia nel canale: code chilometriche

L'incidente sulla strada che porta a Madregolo e mentre all'altezza di via Begherella si procedeva già a rilento a causa dei lavori di asfaltatura. Molti automobilisti spazientiti, hanno tagliato per i campi

Mattina di passione per gli automobilisti in transito lungo la via Emilia Ovest, all'altezza del ponte sul Taro. I lavori per la realizzazione della grande rotonda che regolerà l'incrocio con via Begherella, da sempre teatro di lunghe code per chi deve immettersi sulla via Emilia, sono infatti giunti alla fase di asfaltatura. Si è reso di conseguenza necessario istituire un senso di marcia alternato, regolato dagli operai del cantiere, in modo da garantire contemporaneamente lo svolgimento dei lavori ma anche il passaggio su un'arteria così importante. Inevitabile tuttavia la formazione di code in ogni direzione, che per i veicoli provenienti da Parma iniziavano addirittura allo sbocco della tangenziale.

I lavori più invasivi, a detta degli stessi operai, dovrebbero terminare già domani e con essi anche i disagi maggiori, che si prevede continueranno invece per tutta la giornata odierna.
La difficoltà di passaggio ha costretto inoltre molti mezzi pesanti a percorrere strade alternative, creando non pochi disagi anche alla viabilità limitrofa.

Sulla via che porta a Madregolo un furgone è uscito fuori strada rovesciandosi nel fosso a lato, per cause ancora al vaglio della Polizia municipale. Si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per sgomberare e ripulire la strada dal carico, tra cui uova che si sono rotte sull'safalto, nonchè dell'ambulanza per portare in ospedale il conducente del mezzo.

Questo incidente, a neppure un paio di chilometri dalla rotonda oggetto dei lavori, ha portato alla formazione di ulteriori code soprattutto di mezzi pesanti, che hanno potuto muoversi solo a soccorso e rimozione ultimati. C'è anche chi ha preferito fuggire dalla coda transitando nei campi a lato della strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento