rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Incidenti stradali

Lavoratore investito e ucciso in via Traversetolo, il sindaco Guerra: "Mi stringo intorno ai famigliari"

Il cordoglio del primo cittadino per il 59enne, dipendente della cooperativa Cigno Verde: "La sicurezza sul lavoro e l'impegno costante e coordinato per la sicurezza stradale sono priorità assolute, di cui occorre continuare ad occuparsi ogni giorno con politiche mirate e campagne di educazione"

Cordoglio del sindaco di Parma Michele Guerra per il tragico incidente della mattinata del 7 gennaio a Botteghino, costato la vita ad una lavoratore 59enne della cooperativa Cigno Verde, investito e ucciso da un'auto lungo via Traversetolo. “Mi stringo intorno ai famigliari del lavoratore del Cigno Verde e a colleghi ed amici della cooperativa che lavora nel nostro Comune. La sicurezza sul lavoro e l'impegno costante e coordinato per la sicurezza stradale sono priorità assolute, di cui occorre continuare ad occuparsi ogni giorno con politiche mirate e campagne di educazione a comportamenti attenti e consapevoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratore investito e ucciso in via Traversetolo, il sindaco Guerra: "Mi stringo intorno ai famigliari"

ParmaToday è in caricamento