Pretoria, ingegnere parmigiano 28enne muore in un incidente

Luca Gatti lavorava per una ditta di Parma che si occupa di automazione e si trovava in Sudafrica da poco tempo, faceva parte del progetto VisLab per al creazione di veicoli senza conducente

Luca Gatti, ingegnere parmigiano di 28 anni, è morto in Sudafrica, a Pretoria in un incidente. Si trovava in Africa per lavoro: il suo ruolo era di allestire le linee di automazione per alcune industrie locali. Lavorava per una ditta di Parma. Faceva parte del team di VisLab, il progetto per la realizzazione di auto senza conducente curato da Alberto Broggi, professore di ingegneria informativa all'Università di Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento