Olio sull'asfalto in via Mantova: i motociclisti scivolano e cadono a terra

Secondo le prime informazioni non ci sarebbero state conseguenze gravi per nessuna delle persone coinvolte ma i soccorsi del 118 hanno soccorso un motociclista. Sul posto le pattuglie della Polizia Municipale per i rilievi di legge e

Foto di repertorio

In tarda mattinata nella zona compresa tra via Mantova e l'uscita della tangenziale Nord si è formata una scia oleosa, per cause ancora da accertare. La presenza di olio sull'asfalto ha provocato la caduta di alcuni motociclisti e dei conducenti di alcuni scooter. Secondo le prime informazioni non ci sarebbero state conseguenze gravi per nessuna delle persone coinvolte ma i soccorsi del 118 hanno soccorso un motociclista. Sul posto le pattuglie della Polizia Municipale per i rilievi di legge e i tecnici per la pulizia dell'asfalto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento