Paolo Nori investito da una moto: è in gravi condizioni

Lo scrittore parmigiano è in coma farmacologico ma si sta riprendendo e non è in pericolo di vita. Nelle ultime ore si sono susseguite voci allarmistiche. E' indissolubilmente legato a Parma a cui ha dedicato racconti e romanzi

Lo scrittore parmigiano Paolo Nori è stato investito da una moto mentre attraversava la strada Porrettana a Bologna. L'incidente è avvenuto sanato scorso ma le agenzie hanno dato la notizia soltanto ieri sera. Si trova ancora in coma farmacologico, ricoverato all'Ospedale Maggiore di Bologna, ma non è in pericolo di vita. E' stato svegliato dai medici che hanno sottolineanto che il recupero procede in modo positivo. Nelle ultime ore si sono susseguite voci relative a condizioni molto gravi e sul pericolo di vita per lo scrittore.

Lo scrittore nato a Parma ha dedicato alla sua città racconti e romanzi e ne è indissolubilmente legato. Traduttore dal russo e autore di molti romanzi e racconti, Nori ha anche fondato una rivista e ha collaborato con il gruppo dell'editrice DeriveApprodi e con scrittori come Ermanno Cavazzoni, Gianni Celati, Ugo Cornia.

MESSAGGIO DA MARCOS Y MARCOS: Cari amici, come alcuni di voi già sanno, purtroppo sabato scorso Paolo Nori è stato investito da una moto mentre attraversava la strada, è caduto e ha battuto la testa. È ricoverato all'ospedale di Bologna e si trova attualmente in coma farmacologico. Per fortuna l'evoluzione finora è stata assolutamente positiva, non è stato necessario alcun intervento, Paolo non ha riportato nessun danno incompatibile con una ripresa completa. I medici sono ottimisti e noi con loro. Nei prossimi giorni lo sveglieranno pian piano e torneremo a sentire la sua voce. Il grandissimo affetto che lo circonda da vicino e da lontano è irresistibile e lo tiene di qui. Speriamo di mandarvi presto il suo saluto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento