menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo 12 ore ritrovata sotto shock una 47enne di Cassio Parmense

La donna, infermiera all'ospedale Maggiore, era uscita di strada mentre rientrava a casa. Dopo l'allarme dato dal marito, è stata trovata in un canalone dai volontari della Protezione civile

E' stata ritrovata in stato confusionale la donna di Cassio Parmense che, mentre rientrava dal lavoro, era uscita di strada con la propria auto finendo in un canalone. Di lei, 47enne infermiera all'ospedale Maggiore di Parma, non si avevano più notizie da diverse ore e il marito aveva allertato i carabinieri di Borgotaro. Le ricerche della donna si sono concluse intorno alle 17 di ieri quando una squadra di volontari della Protezione civile ha notato un'auto semidistrutta all'altezza di un tornante sulla Strada Statale 62. E nei pressi della Lancia Y è stata trovata anche l'infermiera di Cassio, in evidente stato di shock. E' stata quindi trasportata all'ospedale e tenuta sotto osservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento