menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfasciano l'auto di un parmigiano in un parcheggio: rintracciati due fratelli

La Golf di un 26enne era parcheggiata a Firenze: è stata distrutta da due auto. I conducenti erano scappati ma sono stati rintracciati

La sua auto era stata sfasciata mentre si trovava regolarmente parcheggiata in una zona di sosta a Firenze in piazza della Liberta. Un parmigiano di 26 anni, che si era ritrovato domenica sera l'automobile distrutta senza spiegazioni, ora potrà avere giustizia, almeno per quanto riguarda il risarcimento dei danni. Grazie all'aiuto delle telecamere di video sorveglianza installate in zona infatti la Muniicpale, che ha avviato da subito le indagini, è riuscita a risalire al proprietario di due auto che sono erano riprese dalle immagini mentre venivano caricate su un carro attrezzi. I due figli dell'intestatario hanno ammesso di essere alla guida dei due mezzi, coinvolti nell'incidente in conseguenza del quale la Golf del 26enne parmigiano era stata sfasciata. I due 'pirati' erano scappati al momento dell'incidente: ora rischiano multe pesanti e la sospensione della patente. Si tratta di due ragazzi di 23 e 26 anni di San Miniato che hanno ammesso le loro responsabilità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento