menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si tuffa nel fiume Ceno e batte la testa: 38enne grave al Maggiore

Grave incidente nel pomeriggio del 12 luglio lungo il fiume Ceno in località Monte Vetrione. Un 38enne parmigiano è rimasto gravemente ferito dopo un tuffo effettuato nel torrente Ceno: il tentativo è andato male e l'uomo ha sbattuto la testa

Grave incidente nel pomeriggio del 12 luglio lungo il fiume Ceno in località Monte Vetrione. Un 38enne parmigiano è rimasto gravemente ferito dopo un tuffo effettuato nel torrente Ceno: il tentativo è andato male e l'uomo ha sbattuto la testa. Sul posto i soccorritori del 118 con l'elisoccorso lo hanno trasportato all'Ospedale Maggiore di Parma dove si trova ricoverato in gravi condizioni di salute. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento