Viale Toscanini: muore ciclista 59enne investita da un'auto

Stamattina alle ore 8.30 Angela Lampredi stava percorrendo viale Toscanini ed è stata investita da un'auto ed è morta poco dopo essere stata soccorsa dal personale del 118

La bicicletta coinvolta nell'incidente

Un tragico incidente si è verificato questa mattina alle 8.30 in viale Toscanini. Una donna di 59 anni Angela Lampredi che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali con la sua bici elettrica, all'altezza dell'Hotel, è stata investita da un'auto ed è morta poco dopo essere stata soccorsa dal personale del 118.

Ancora da stabilire con chiarezza la dinamica dell'incidente, avvenuto sotto gli occhi di alcuni testimoni che ora stanno ricostruendo il tragico incidente, riportando la propria testimonianza agli agenti della Polizia Municipale. Alla guida dell'auto, una Ford Focus, che ha investito la donna c'era un 43enne residente a Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento