rotate-mobile
Cronaca

Natale da incubo sulle strade: tre morti in meno di 48 ore

Tra le ore 13 del 22 dicembre e le 3 di notte del 24 dicembre tre persone sono decedute in seguito a tre incidenti stradali a Collecchio, Viazzano e Parola di Fontanellato

Tre morti in meno di 48 ore. E' questo il tragico bilancio degli incidenti stradali che si sono verificati a ridosso delle festività natalizie, tra il 22 e la notte tra il 23 e il 24 dicembre nel parmense. Il primo incidente si è verificato alle ore 12 del 22 dicembre: un tragico scontro frontale tra due auto, che avrebbe poi coinvolto anche un terzo veicolo, ha provocato la morte dell'89enne Maria Teresa Bardini. Le cause dell'incidente stradale sono in corso di ricostruzione. 

Poche ore dopo, alle ore 21 del 22 dicembre, a Viazzano nel comune di Varano dè Melegari: un altro scontro frontale che ha provocato la morte di una donna, la 47enne Monica Supercari, di Pessola, frazione del comune di Varsi. Sul posto le forze dell'ordine hanno effettuato gli accertamenti di legg per ricostruire l'episodio e charire la dinamica. 

Il terzo incidente mortale si è verificato nella notte tra il 23 e il 24 dicembre, verso le ore 3 e mezza a Parola di Fontanellato: in questo caso tre auto si sono scontrate violentemente. In seguito all'impatto una persona è rimasta ferita mentre altre due hanno riportato ferite gravissime e sono state trasportate nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale Maggiore di Parma. In questo caso i feriti sono stati cinque, di cui alcuni con traumi di media gravità e due molto gravi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale da incubo sulle strade: tre morti in meno di 48 ore

ParmaToday è in caricamento