menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inflazione a Parma: a dicembre 2012 + 2.5% rispetto all'anno prima

Anticipazione provvisoria dell'indice dei prezzi al consumo nella città di Parma: le rilevazioni sono state condotte dagli addetti comunali. L'energia elettrice è aumentata del 16.1% rispetto all'anno precedente

In seguito alle rilevazioni condotte dagli addetti comunali, l’inflazione a Parma nel mese di dicembre 2012 presenta per il NIC, indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività, una variazione congiunturale (rispetto al mese precedente) pari a +0,4%, ed una variazione tendenziale (calcolata rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) di +2,5%. L'energia elettrica è aumentata, rispetto all'anno scorso, del 16, 1%. La voce che incide di più è quella Abitazione, acqua, energia elettrica che vede un aumento del 6.6%.

?inflazione-2

LE PRINCIPALI VARIAZIONI

1 – PRODOTTI ALIMENTARI E BEVANDE ANALCOLICHE: aumentano Pesce fresco, refrigerato o surgelato, +1,6%, Altri pesci e frutti di mare conservati o lavorati, +1,3%, Uova, +1,0%, Vegetali freschi o refrigerati diversi dalle patate, +3,8%, Alimenti per bambini, +1,0%, Caffè, +1,1%, diminuiscono Farina e altri cereali, -1,4%, Frutti di mare freschi, refrigerati o surgelati, -1,2%.

 2 – BEVANDE ALCOLICHE E TABACCHI:. aumentano Birre lager, +1,0%.

 3 – ABBIGLIAMENTO E CALZATURE: nessuna variazione di rilievo.

4 – ABITAZIONE, ACQUA, ENERGIA ELETTRICA E ALTRI COMBUSTIBILI: diminuisce Gasolio per riscaldamento, -2,1%.

5 – MOBILI ARTICOLI E SERVIZI PER LA CASA: nessuna variazione di rilievo
.
6 – SERVIZI SANITARI E SPESE PER LA SALUTE: nessuna variazione di rilievo.

7 – TRASPORTI: aumentano Altri carburanti, +2,1%, Trasporto ferroviario passeggeri, +1,1%, Voli nazionali, +26,5%, Voli internazionali, +25,7%, Trasporto marittimo e per vie d’acqua interne, +3,7%.

8 – COMUNICAZIONI: aumentano Apparecchi per la telefonia mobile, +2,0%, diminuiscono Apparecchi per la telefonia fissa e telefax, -2,7%.

9 – RICREAZIONE, SPETTACOLO E CULTURA: aumentano Altri apparecchi per la ricezione, registrazione e riproduzione di suoni e immagini, +1,1%, Macchine fotografiche e videocamere, +1,8%, Fiori, +2,3%, Servizi sportivi, +1,4%, , Narrativa, +2,5%, Pacchetti vacanza nazionali, +12,5%, Pacchetti vacanza internazionali, +4,4%, diminuiscono Apparecchi per il trattamento dell’informazione, -1,2%, Accessori per apparecchi per il trattamento dell’informazione, -4,5%, Supporti con registrazione di suoni, immagini e video, -7,7%, Giochi e hobby, -3,4%.

10 – ISTRUZIONE: nessuna variazione di rilievo

11 – SERVIZI RICETTIVI E DI RISTORAZIONE: aumentano Villaggi vacanze, campeggi, ostelli della gioventù e simili, +2,4%.

 12 – ALTRI BENI E SERVIZI: nessuna variazione di rilievo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento