menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sperona l'auto della polizia nell'inseguimento: arrestato pusher 34enne

Intorno alle 3.30 della scorsa notte l'uomo stava adescando una prostituta in via Lepido. Alla vista di una volante si è dato alla fuga. Bloccato in via Ardigò, aveva cocaina e circa mille euro in contanti

Un pusher 34enne di origini nigeriane è stato arrestato la scorsa notte dagli uomini della squadra volanti. Intorno alle 3.30, a bordo di un'Alfa 147 nera, l'uomo stava adescando una prostituta in via Emilio Lepido. Alla vista dell'auto della polizia è scappato a folle velocità ed è cominciato un lunghissimo inseguimento durante il quale il pusher ha più volte speronato la volante, ferendo i poliziotti a bordo. Coadiuvati da un'altra pattuglia, gli agenti sono riusciti a bloccare il malvivente in via Ardigò. Così sono scattate le manette per il pusher che aveva addosso diversi grammi di cocaina e circa mille euro in contanti, provento dell'attività di spaccio. E' stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, danneggiamento, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento