Folle inseguimento in centro: senza patente, si schianta contro un muro e ferisce un Carabiniere

Un 29enne è passato con il rosso in via Trento, dietro l'auto dei Carabinieri. Il conducente ha accelerato: la fuga è stata rocambolesca, tra vie in contromano e manovre azzardate. In via Saffi entrambe le auto sono finite contro il muro: il 29enne è scappato a piedi, poi bloccato ed arrestato

Non aveva la patente, la sua auto non era assicurata ed in più aveva in auto un coltello a serramanico lungo 18 centimetri. Nottata di follia di un giovane, originario della Nigeria, che alle due di lunedì 10 aprile si trovava all'incrocio tra via Trento e viale Bottego, a bordo della sua Peugeut 308. Dietro di lui, in servizio per un normale controllo, c'era un'auto dei Carabinieri. Il conducente della Peugeut ha deciso di passare con il rosso ed è poi scappato: l'inseguimento si è concluso con l'arresto per resistenza dell'uomo alla guida, oltre che con i provvedimenti amministrativi che riguardano la macchina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Coronavirus, Venturi choc: "Non si può chiudere un intero paese quando non ce n'è alcun bisogno"

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

Torna su
ParmaToday è in caricamento