Fidenza, inseguita dalla polizia l'auto dei ladri si ribalta: due arresti

Due moldavi, ladri seriali, sono stati arrestati dopo un inseguimento a folle velocità fra Salso e Fidenza. L'auto dei malviventi si è fermata dopo un incidente che ha causato due feriti

Arresto della polizia

Due moldavi, ladri seriali, sono stati arrestati dagli agenti della squadra mobile dopo un inseguimento a folle velocità fra Salsomaggiore e Fidenza. Sui due malviventi erano già da ore i poliziotti che a bordo di una Fiat Bravo hanno cominciato ad inseguirli ed una volta arrivati a Salsomaggiore sono entrati in azione. Qui hanno messo le mani su uno dei due moldavi, il secondo invece è riuscito a fuggire salendo a bordo di una Mini Cooper ed è partito a tutta velocità verso Fidenza. E' iniziato così l'inseguimento, con due auto della squadra mobile di Parma alle calcagna del malvivente. Alle porte di Fidenza l'epilogo, con la Mini che ha tamponato una Fiat 500 e poi si è ribaltata più volte. Nello scontro sono rimasti feriti il ladro moldavo e l'autista della Fiat, entrambi ricoverato all'ospedale di Vaio. Le loro condizioni non sono comunque preoccupanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento