menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Instagramers "invadono" il Palazzo della Pilotta per fotagrafarne ogni angolo

"Veniamo in pace" queste le parole pronunciate dagli invasori digitali che martedì pomeriggio hanno invaso il Palazzo della Pilotta. Grazie ad @Igersparma, la prima community di utenti Instagram, le Invasioni Digitali sono finalmente approdate anche nella nostra città

“Veniamo in pace” queste le parole pronunciate dagli invasori digitali che martedì pomeriggio hanno invaso il Palazzo della Pilotta.
Grazie ad @Igersparma, la prima community di utenti Instagram, le Invasioni Digitali sono finalmente approdate anche nella nostra città. Invasioni Digitali è un movimento fondato lo scorso anno per diffondere i luoghi di cultura italiani sui principali social network per sfruttarne l’alta viralità. E così, grazie alla preziosa collaborazione della Soprintendenza e alla disponibilità della dott.ssa Campanini che ha fatto da cicerone agli invasori armati di smartphone, in poco più di due ore sono finite su Instagram oltre 100 foto dei Voltoni, del Coritle del Guazzatoio, della Scala dei Cavalli e del retropalco del Teatro Farnese.

“Confessiamo che iniziative di questo genere ormai per noi sono routine –affermano i community manager di Igersparma – è da novembre che organizziamo iniziative simili, ma questa ha un sapore particolare perché si inserisce tra le oltre 400 invasioni organizzate dal 24 aprile al 4 maggio in Italia e all’estero. Siamo naturalmente soddisfattissimi. Innanzitutto per la piena disponibilità e collaborazione della Soprintendenza: con la dott.ssa Campanini è bastata una telefonata di 10 minuti per organizzare il tutto; altri invasori hanno avuto meno collaborazione. Molto contenti anche per la partecipazione: nonostante l’orario lavorativo, nonostante il giorno feriale, nonostante il periodo di ponti e festività abbiamo avuto la partecipazione di oltre 20 invasori.”

Dopo aver tanto fotografato il gruppo di instagramers-invasori si sono ritrovati al Bar Cristallo per un piccolo aperitivo e soprattutto conoscersi e osservare le foto caricate durante l’#instameetparma5. Particolarmente apprezzate le foto di Cristina Croera (@ladyhawk7310) e di Ottavia Oliviero (@ottaviaanita). Inevitabilmente si è parlato delle prossime iniziative di @igersparma: la mostra #EmiliaRomagnaintavola – la cucina regionale su Instagram all’interno di Cibusland orgnanizzata con la community regionale @igersemiliaromagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento