menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Installa un sistema di videosorveglianza per controllare i dipendenti: denunciato tatuatore 38enne

Blitz dei Nas di Parma in un centro

All'interno di un centro dedicato ai tatuaggi aveva installato un sistema di videosorveglianza senza chiedere l'autorizzazione alla Direzione provinciale per il lavoro. Il titolare dell'attività è stato così denunciato dai carabinieri dei Nas che, nell'ambito di alcuni controlli sulla sicurezza sanitaria nei centri estetici tra Parma e Reggio Emilia, hanno ispezionato anche i locali del tatuatore. Secondo lo Statuto dei Lavoratori infatti gli impianti e le apparecchiature di controllo possono essere installati solo per esigenze organizzative e produttive e possono essere installati soltanto previo accordo con le rappresentanze sindacali aziendali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

E' morto Rocco Caccavari: il ricordo di Lenz Fondazione

Attualità

Crisi di Governo, Pizzarotti: "Serve stabilità: ecco la mia ricetta"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento