menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Intercast, presidio in Piazzale della Pace

Intercast, presidio in Piazzale della Pace

Intercast: domani mattina dalla Camusso, al pomeriggio presidio

I lavoratori dell'azienda di via Natta che ha annunciato la chisura parteciperanno all'attivo territoriale della Cgil, dalle 15.30 attenderanno l'esito del tavolo alla sede dell'Upi

I lavoratori della Intercast Ppg di via Natta continuano a mobilitarsi per la difesa del proprio posto di lavoro, obiettivo sempre più difficile dopo l'avvio della procedura di mobilità dei 59 dipendenti da parte della proprietà dell'azienda che realizza lenti per occhiali da sole. Dalla mattina del 26 marzo i cancelli dell'azienda sono bloccati dai lavoratori che, insieme alle rappresentanze sindacali e al Comitato di solidarietà dei lavoratori in lotta, hanno promosso presidi, manifestazioni, volantinaggi davanti ad altre fabbriche in crisi. Pochi giorni fa anche un corteo partito da Piazzale della Pace.


Forse l'ultima speranza per il futuro dei lavoratori è rappresentato dal tavolo che si svolgerà domani, mercoledì 4 aprile, presso la sede dell'Unione Parmense degli Industriali. Da domani ci saranno 75 giorni per raggiungere un accordo. I lavoratori attenderanno l'esito dell'incontro con la proprietà con un presidio che partità alle 15.30. Domani mattina dalle 8.30 presso la Sala Righi in via Baganza i lavoratori della Intercast interverranno all'attivo territoriale dei delegati Cgil, dove sarà presente anche la segretaria generale della Cgil Susanna Camusso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento