Iren, a Parma presto un campo fotovoltaico: e l'inceneritore?

La multiutility punta sulle energie rinnovabili e realizzerebbe 3 campi con pannnelli per un totale di 4 megawatt di energia, uno dei quali nella nostra provincia. Ma lo scontro con il Comune sull'inceneritore prosegue

Secondo quanto scrive Milano Finanza Iren si sta muovendo per la realizzazione di tre campi fotovoltaici, uno dei quali verrebbe creato in provincia di Parma, a partire da una discarica esaurita. L'assessore Alinovi punta al fotovoltaico sui tetti delle scuole comunali. Iren risponde puntando sull'installazione di pannelli per 4 megawatt di potenza ed un investimento di 6 milioni di euro.

Ma la querelle inceneritore prosegue, così come lo scontro con l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Federico Pizzarotti. Tra debiti, richieste di risarcimento e voci di una possibile privatizzazione del cantiere di Ugozzolo una volta terminato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento