menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Isee 2015, i Caf Cisl della provincia di Parma effettuano il calcolo

"I Caf Cisl della provincia di Parma -si legge in una nota- stanno fornendo l’assistenza per la compilazione del nuovo modello ISEE 2015, nonostante non sia ancora stata siglata una formale convenzione con l’INPS, come sarebbe previsto dalla norma legislativa".

"I Caf Cisl della provincia di Parma -si legge in una nota- stanno fornendo l’assistenza per la compilazione del nuovo modello ISEE 2015, nonostante non sia ancora stata siglata una formale convenzione con l’INPS, come sarebbe previsto dalla norma legislativa. La nostra è una scelta che abbiamo fatto perché riteniamo inaccettabile che il problema tra Inps e Caf possa finire per danneggiare i contribuenti, magari facendo ritardare l’erogazione di una agevolazione alla quale si ha diritto in una situazione di difficoltà perché non si riesce a presentare il modello. Il nuovo ISEE risponde certamente a criteri di maggiore equità sociale e correttezza fiscale, ma è evidente che è anche molto più complicato da gestire, sia per i cittadini che per gli operatori dei CAF. A fronte di questa maggiore complessità, e del conseguente aumento del tempo necessario a compilare la pratica, è stato richiesto a livello nazionale un incremento dei compensi economici che l’INPS dovrebbe pagare ai CAF per il servizio che essi svolgono senza richiedere alcun esborso da parte del cittadino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento