menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pugni in faccia ai passanti, le immagini - Carabinieri: 'Chi ha elementi utili venga in Caserma'

Chiunque sia in grado di fornire altri elementi utili è invitato a rivolgersi a Carabinieri di strada delle Fonderie" è l'appello dei militari che hanno diffuso le immagini del presunto aggressore

Ko Game. La mattina del 13 febbraio una ragazza e un signore sono stati aggrediti senza motivo mentre camminavano per Parma. Ecco il messaggio postato su Facebook da Francesca, una giovane parmigiana ."Eccomi! Lastre fatte, niente di rotto. Ho solo livido e mezza faccia gonfia. Per i miei amici giornalisti i dettagli: ore 6,45 via Melloni, ero da sola a piedi. Lui ragazzo bianco alto un po' più di me. Non ricordo altro. Prima di colpire me, ha dato un pugno in via Garibaldi a un signore. Pugni e via. Senza rubare niente (io avevo il cell in mano)"“

Nell’ambito degli accertamenti volti ad individuare chi la mattina del 13.02.2015 ha percosso dei passanti nel pieno centro di Parma, i Carabinieri hanno eseguito una serrata attività di ricerca di immagini nei sistemi di video sorveglianza presenti nella zona per arrivare alla sua identificazione. Una telecamera collocata in Piazzale della Pace ha ripreso un soggetto d’interesse provenire da via Verdi. Questo soggetto, indossava un giubbotto di colore blu con cappuccio con pelo corrispondente all’abbigliamento che le vittime hanno descritto. Chiunque sia in grado di fornire altri elementi utili è invitato a rivolgersi a Carabinieri di strada delle Fonderie.

Cattura-3

Cattura2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento