L'appello della Lega: "Tep preveda abbonamenti gratis e scaricabili on line per gli under 14"

I consiglieri Fabio Rainieri e Emiliano Occhi chiedono chiarezza sulla gestione da parte della società di Parma e interventi per chi è stato danneggiato economicamente dal coronavirus

Tep preveda la modalità di richiesta on line per gli abbonamenti gratuiti degli under 14 residenti fuori dalla città di Parma e per gli abbonamenti scontati dei componenti delle famiglie in difficoltà.

A chiederlo è un'interrogazione dei consigliere della Lega Fabio Rainieri (primo firmatario) e Emiliano Occhi in cui si analizzano tutte le modalità di acquisizione degli abbonamenti Tep per i residenti dentro e fuori Parma e le difficoltà a cui, soprattutto gli under 14, stanno andando incontro. I due esponenti del Carroccio sottolineano, inoltre, come non ci sia stata la dovuta attenzione alle famiglie con problemi economici a causa del coronavirus.

Da qui l'atto ispettivo per sapere "per quali motivi Tep non ha previsto la modalità di richiesta on line degli abbonamenti extraurbani gratuiti agli under 14 non residenti nel comune capoluogo, se ritiene che le eventuali motivazioni addotte siano ragionevoli e se intende intervenire affinché tale azienda si attrezzi al più presto per consentire ugualmente la modalità di richiesta on line". Rainieri e Occhi chiedono poi all'amministrazione regionale "se non ritiene inopportuno che l’unica modalità di vendita degli abbonamenti scontati per i componenti delle famiglie in difficoltà non residenti nel capoluogo di provincia sia quella di recarsi presso gli sportelli aziendali di Tep e se intende intervenire affinché anche per questa particolare tipologia di utenti sia prevista la modalità di richiesta on line".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Parma scongiura la zona rossa

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Dal 16 gennaio Parma rischia la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento