menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'assessore Casa sullo spaccio: "Potenzieremo mezzi e personale"

"Abbiamo chiesto al reparto Prevenzione e Crimini più uomini che agiranno sei giorni su sette"

"Nel comitato ordine e sicurezza della scorsa settimana abbiamo ribadito le richieste provenienti da alcuni dei quartieri della nostra città, penso al San Leonardo, alla zona dell'Oltretorrente e a Viale dei Mille nello specifico, al Parco Falcone e Borsellino e a piazzale Dalla Chiesa, zona stazione". L'assessore alla sicurezza urbana, Cristiano Casa, racconta le richieste del Comune di Parma e promette un potenziamento del personale per rendere più sicure alcune zone della città: "Abbiamo chiesto a questore e prefetto - dice a Radio Bruno - di prevedere interventi ulteriori in queste zone per reprimere la questione del tema dello spaccio. Dopo il risultato che abbiamo ottenuto con il Sindaco  la senatrice Mussini nel colloquio con il Ministro degli Interni Minniti, a Roma, non possiamo arrenderci.  Abbiamo ricevuto delle rassicurazioni da chi è d'accordo con noi nel potenziare la sorveglianza e il presidio, ottenendo l'aumento della disponibiità e del reparto Prevenzione e Crimini che qui potrà intervenire sei giorni su sette, è stato richiesto che si concentri l'attività su questi quartieri in modo da intervenire su questi quartieri in tema di spaccio."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento