menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quartieri - Parma Centro, L'Avèrta: aperta di nome ma non di fatto

In Borgo del Naviglio, nel cuore di Parma, una piazzetta è chiusa all'ingresso dei cittadini. Basterebbe poco per aprirla e restituirla agli abitanti, in tempi di costosissimi progetti di stanze all'aperto

l-avertaSi chiama "L'Avérta" ma è completamente chiusa all'ingresso dei residenti e dei cittadini. Gli abitanti dicono che sono molti anni che si trova in uno stato avanzato di abbandono all'interno del cancello chiuso che ne blocca l'ingresso. Una piazzetta con sedute ed una fontana, incastonata tra le case in Borgo del Naviglio, uno dei luoghi più suggestivi di quella zona centrale di Parma un pò atipica rispetto al resto, dove sono ricordate, tramite una targa dedicata ad Antonio Cieri, a guida della popolazione armata che cercò di opporsi alle truppe di Italo Balbo, le giornate di resistenza al fascismo del 1922.
Potrebbe essere definita una 'stanza all'aperto'? Di quelle costosissime che stanno nascendo in questi mesi? Forse sì ma senza le sedute 'ricercate' messe per esempio in via Costituente e nella piazzetta di fianco alla chiesa dell'Annunziata in via Imbriani, in Oltretorrente. Negli ultimi anni la piazzetta è stata aperta in estate in occasione della rassegna 'R'estate nei borghi', perchè non aprirla tutto l'anno alla cittadinanza, magari dopo un veloce intervento di recupero?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento