L'ex consulente finanziaria di San Paolo Invest, indagata per truffa, è stata radiata dall'Albo

La decisione l'Organismo di Vigilanza e tutela dell'Albo unico dei consulenti finanziari

A.L., l'ex consulente finanziaria di San Paolo Invest di Fidenza, accusata di truffa aggravata ed appropriazione indebita, è stata radiata dall'Albo unico dei consulenti finanziari. Lo ha deciso l'Organismo di Vigilanza a tutela. La superconsulente, che aveva tantissimi clienti tra imprenditori e professionisti, secondo l'accusa, avrebbe spostato ingenti quantitativi di denaro dei suoi quasi 800 clienti - per un portafoglio di circa 200 mila euro - da un conto all'altro, attraverso atti di donazione, assegni circolari e bonifici. Solo nel mese di ottobre del 2019 la Procura della Repubblica di Parma aveva stabilito il sequestro di 5 milioni di euro nei suoi confronti. 

Una sessantina le denunce presentate contro l'ex consulente finanziaria. Lo scandalo era scoppiato nel mese di luglio del 2019, dopo che i primi clienti avevano presentato denuncia contro di lei: secondo l'accusa la promoter avrebbe promesso tassi altissimi di rendimento ai propri clienti, tra i quali leader dell'industria e del mercato finanziario

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento