Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

La denuncia di un 17enne: "Aggredito e preso a pugni dai buttafuori in discoteca"

Gli addetti alla sicurezza parlano invece di un'aggressione subita dal giovane: i poliziotti delle Volanti sono intervenuti stanotte poco prima delle 3

Nella notte di Halloween un ragazzo minorenne di 17 anni, che stava trascorrendo la serata in compagnia di alcuni amici all'interno di una nota discoteca di Parma, ha denunciato di essere stato aggredito dai buttafuori che, secondo il suo racconto, lo avrebbero preso a pugni. Poco prima delle 3 i poliziotti delle Volanti della Questura si sono recati sul posto su segnalazione della presunta vittima dell'aggressione: secondo la sua versione mentre si trovava all'interno del locale avrebbe avuto un diverbio con un altro giovane ed avrebbe iniziato a discutere animatamente. Gli addetti alla sicurezza, uno in particolare, a quel punto, lo avrebbero preso per il collo e portato fuori. Il 17enne ha cercato di rientrare ma, in quel momento, sarebbe stato preso a pugni da un altro buttafuori, che lo avrebbe colpito nella zona vertebrale. "Mi ha anche strappato la maglietta, facendomi finire contro un muretto, contro il quale ho sbattuto il ginocchio". La versione dei buttafuori è diversa: sarebbe stato il ragazzino ad aggredirli. Il 17enne, che è stato soccorso dall'ambulanza del 118, ha avuto 7 giorni di prognosi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di un 17enne: "Aggredito e preso a pugni dai buttafuori in discoteca"

ParmaToday è in caricamento