menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Musica incontra i bambini, all’Ospedale Maggiore arriva “C’era una volta un pezzo di legno”

Concerto all'Ospedale dei Bambini, in collaborazione con Società dei Concerti U UfficioStampa a UfficioStampa 2 ore faDettagli Gent.mi In allegato il comunicato stampa e foto del concerto che si terrà all’Ospedale dei Bambini. La notizia sul sito “La musica incontra i bambini” Cordiali saluti L’ufficio stampa La Musica incontra i bambini, all’Ospedale Maggiore arriva “C’era una volta un pezzo di legno” Venerdì 9 marzo il primo spettacolo della rassegna nata dalla collaborazione tra Società dei Concerti e Azienda Ospedaliero-Universitaria

La musica arriva in corsia. Con “C’era una volta un pezzo di legno” di Simone Fontanelli, in prima assoluta italiana, si apre all’Ospedale dei Bambinila rassegna “La musica incontra i bambini”, edizione 2018.

Due gli appuntamenti, organizzati dalla Società dei Concerti di Parma in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma, Scuola in Ospedale I.C.S. G. Ferrari e Donatori di Musica e con il supporto di Intesa San Paolo.

Gli appuntamenti musicali, pensati per bambini dai sei anni in su, si propongono di offrire stimoli culturali e relazionali ai pazienti dell’Ospedale Maggiore, ai loro famigliari e al personale sanitario attraverso la musica.

Venerdì 9 marzo, alle 10.30, presso il Cavedio primo piano dell’Ospedale dei Bambini saranno le intramontabili storie di Pinocchio a portare un po’ di divertimento ai piccoli pazienti.

Lo spettacolo si preannuncia avventuroso e stravagante: il burattino più famoso del mondo aspetta grandi e piccini nel suo mondo di suoni ed emozioni per vivere insieme fantastiche vicende in compagnia del clarinetto di Stefano Franceschini e della voce narrante di Andrea de Luca. Direttore d'orchestra, compositore, docente di Musica da Camera Contemporanea alla Mozarteum Universität di Salisburgo, Simone Fontanelli è considerato una delle più brillanti personalità musicali e tra i più esperti direttori. Vincitore del prestigioso Premio Mozart di Salisburgo (1995), dal 2009 è Direttore dell’International Music Campus Porziano Musica di Porziano di Assisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa

  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento