menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Con un cane zoppo hanno cercato di rubare nel mio negozio': l'appello di una lettrice

Entrano in un centro commerciale cittadino con una cane zoppe e cercano di mettere a segno un furto. E' questa la segnalazione che ci arriva da una nostra lettrice che ha assistito a questa scena qualche giorno fa e che ora mette in guardia i cittadini

Entrano in un centro commerciale cittadino con una cane zoppo e cercano di mettere a segno un furto. E' questa la segnalazione che ci arriva da una nostra lettrice che ha assistito a questa scena qualche giorno fa e che ora mette in guardia i cittadini, i proprietari e i clienti dei negozi della città. 

IL RACCONTO DI UNA LETTRICE - Qualche giorno fa, in un centro commerciale, due signori un pò strani con un cane zoppo entrano in negozio, vedendo le commesse intenerite dal cane tentano l'approccio raccontando la storia strappalacrime del cane e distraendo però ( secondo loro ) le commesse dal loro furto ... Vengono però intercettati dalle barriere antitaccheggio. All'uscita pertanto fermati e costretti a pagare tutto. Questo ve lo racconto perché mi ha fatto ribrezzo vedere con i miei occhi come si rubi oggetti inutili e non per ragioni di sopravvivenza ma avvalendosi inoltre di un povero animale sfortunato non solo per il suo handicap ma per i padroni che si ritrova ad avere. Se entrano anche nei vostri negozi teneteli d'occhio e iniziamo a denunciare certe persone e a garantire una vita migliore anche per gli animali usati in questo modo così vile è vergognoso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Vaccino, ora tocca all'Università: i tempi e le modalità

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Sport

    Serve SuperMan per la salvezza: Dennis pensa in grande

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento