menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lago Santo, escursionista ferita sul sentiero: intervento del Soccorso Alpino

Gli uomini del Saer hanno raggiunto la sfortunata trekker, e dopo avere immobilizzato l'arto dolorante hanno provveduto al trasporto a valle tramite la seggiovia, all'arrivo della quale la donna è stata caricata in ambulanza e trasportata all'Ospedale Maggiore di Parma

Intervento per la Stazione Monte Orsaro del Corpo Nazione di Soccorso Alpino e Speleologico. Nel pomeriggio di venerdi 14 agosto, una donna quarantunenne è stata soccorsa da una squadra del Saer per una sospetta frattura ad un arto inferiore. Poco distante dalla stazione a monte della seggiovia del Lago Santo infatti, la donna è scivolata accusando un forte dolore alla caviglia. Subito i compagni di escursione della donna -residente a Parma- hanno avvisato telefonicamente la Centrale Operativa del 118, la quale ha prontamente attivato una squadra composta da sei tecnici  del Soccorso Alpino e l'ambulanza dell'Assistenza Pubblica di Langhiano. Gli uomini del Saer hanno raggiunto la sfortunata trekker, e dopo avere immobilizzato l'arto dolorante hanno provveduto al trasporto a valle tramite la seggiovia, all'arrivo della quale la donna è stata caricata in ambulanza e trasportata all'Ospedale Maggiore di Parma.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento