menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giustizia, allarme di Laguardia: "Procura affondata dal Csm"

Dovevano arrivare tre pm uditori al posto di altrettanti in partenza. Invece, per volontà del Csm, ne arriverà soltanto uno. L'amaro commento del procuratore: "E' la ricompensa per il lavoro di questi anni"

Già il 4 novembre scorso il procuratore capo di Parma, Gerardo Laguardia aveva lanciato l'allarme: "rocura, allarme di Laguardia: "Presto grave carenza d'organico" - ParmaTodaDopo la partenza di tre collaboratori, Roberta Licci, Vincenzo Picciotti e Francesco Gigliotti, l'ufficio si troverà in seria difficoltà". La terza Sezione

Leggi tutto: https://www.parmatoday.it/cronaca/procura-laguardia-carenza-organico.html
Diventa fan: https://www.facebook.com/ParmaToday
, quindi, aveva deciso di inviare tre sostituti uditori, ma tale decisioni è stata cambiata dal Consiglio Superiore della Magistratura, che ha accolto la richiesta solo per un posto.

Amaro il commento di Laguardia: "La Procura è stata affondata dal Csm. Questa è la ricompensa per tutto il lavoro svolto in questi anni". E la grave carenza di organico colpisce proprio nel momento in cui vanno allargandosi le inchieste per tangenti e corruzione che negli ultimi mesi hanno portato a galla diversi scandali nella gestione della cosa pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento