menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La lapide danneggiata

La lapide danneggiata

Danneggiata la lapide dedicata ai caduti della Repubblica Sociale

Continua a suscitare polemiche il riposizionamento del marmo dedicato ai repubblichini al cimitero della Villetta: dopo la rimozione da parte di un giovane un nuovo episodio dopo le polemiche degli ultimi giorni

La lapide dedicata ai caduti della Repubblica Sociale Italiana, riposizionata al cimitero della Villetta qualche giorno fa dopo le polemiche degli ultimi mesi, è stata danneggiata. Il marmo, appena ricollocato al cimitero, in una posizione più alta rispetto a prima per scoraggiare altre azioni, è rotto in corrispondenza dell'angolo sinistro. Lo sguarcio ha compromesso una parte della lapide, lasciando invece intatta il piccolo marmo sottostante con il riferimento al 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia, che tante polemiche ha suscitato.

Nei giorni scorsi c'erano state le parole di sdegno delle associazioni partigiane, che ne avevano chiesto la rimozione immediata; a giugno il gesto di disobbedienza civile del ragazzo parmigiano che aveva rimosso la lapide spiegando ai passanti le ragioni del suo gesto. Ora il nuovo episodio al cimitero della Villetta, a pochi giorni dalla decisione dell'amministrazione comunale di rimettere il marmo al suo posto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento