Lauree a pagamento, Salvadè pena ricalcolata. I complici patteggiano

Undici delle tredici persone coinvolte nella truffa dell'Università popolare Tommaso D'Acquino hanno hanno chiesto il patteggiamento. Due rinviati a giudizio

Caso lauree false. Novità in merito all’associazione università popolare internazionale Tommaso D’Acquino, l’organizzazione guidata da Giorgio Salvadè che ha visto la chiusura dopo l’inchiesta condotta tra il 2007 e il 2009. Lo scandalo delle lauree taroccate era partito a dicembre 2011, con l’arresto di Giorgio Salvadè a cui si erano aggiunti altri 13 indagati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Undici di quei collaboratori oggi hanno patteggiato davanti al gup Maria Cristina Sarli per reati che vanno da truffa al falso. Le pene concordate vanno dai 7 mesi e 10 giorni a 2 anni di reclusione. Concessa la sospensione condizionale. I restanti due imputati che non hanno scelto riti alternativi sono stati rinviati a giudizio. Patteggiamento di 20 giorni in continuazione con i 4 anni anche per Salvadè che rimane tuttora in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento