La Pieve ritrovata: conclusi i lavori alla chiesa di Castelguelfo

L'importante monumento medievale risalente al 1230, dedicato a Santa Maria Maddalena, riaprirà domenica 2 ottobre in occasione della Madonna del Rosario. L'edificio era chiuso da oltre un anno

La chiesa di Castelguelfo

Si sono conclusi i lavori più urgenti di messa in sicurezza e  sistemazione della bella Pieve Romanica di Castelguelfo, importante monumento medievale risalente al 1230, dedicato a S. Maria Maddalena. L’edificio era  chiuso da oltre un anno, a causa di un grave e preoccupante danneggiamento del tetto. Durante l’estate sono iniziati i lavori, a cura della Ditta Beccanti su progetto dell’Arch. Enrica  Ranieri e del geom. Boselli, che si sono conclusi nei giorni scorsi. Il finanziamento dei lavori è stato sostenuto dalla Fondazione Cariparma, che ha concesso € 50.000, mentre sono stati reperiti altri € 50.000 da fondi statali, grazie al tempestivo interessamento dell’on. Fabio Rainieri  - con la collaborazione del Comune di Fontevivo -.  Altri parrocchiani hanno contribuito al recupero degli arredi sacri danneggiati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Chiesa verrà riaperta al culto Domenica 2 Ottobre  alle ore 10, quando verrà celebrata la messa e la processione in onore della  Madonna del Rosario, festa che viene celebrata dal 1941 nella Pieve in suffragio di tutti i castelguelfesi caduti in guerra. A questa festa partecipano  ogni anno, oltre al Comune di Fontevivo ed all’Associazione  Combattenti e reduci di Fontevivo, anche numerose  associazioni di Combattenti e reduci dei  territori confinanti, che con i loro labari continuano a fare memoria di chi ha sacrificato la vita per un ideale di pace e libertà.
L’inaugurazione ufficiale della Pieve avverrà venerdì  21 Ottobre alle 21, con un concerto del coro  “I cantori del Mattino” diretti dal maestro Marchesi, cui sono invitate le autorità e tutta la cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Ribaltone Genoa: c'è Faggiano al posto di Marroccu

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

  • Tre sconosciuti nella piscina di casa: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento