Cronaca

Lavoro in nero in un allevamento della provincia

Un imprenditore multato per 4.300 euro dopo le verifiche dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro di Parma

Continuano i servizi effettuati dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro di Parma che, alcuni giorni fa, hanno effettuato controlli a vari allevamenti dislocati sul territorio provinciale finalizzati alla verifica del rispetto delle norme a tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e al contrasto del lavoro irregolare. Al termine delle ispezioni, presso un allevamento della provincia, un operaio risultava privo del previsto contratto di lavoro. Pertanto all’imprenditore sono state comminate sanzioni per circa 4.300 euro. L’attività di vigilanza dei Carabinieri nel settore dell’allevamento equino proseguirà anche nei prossimi mesi, al fine di ridurre il rischio per i lavoratori e assicurare il rispetto dei loro diritti e l’applicazione delle norme giuslavoristiche e sulla sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro in nero in un allevamento della provincia
ParmaToday è in caricamento