Lavoro e crisi, un 2012 di scioperi e proteste. Dalla Intercast all'Italtunnel

Licenziamenti e cassa integrazione. Un anno di vertenze, affrontate con determinazione. Dalle mogli e bambini ai cancelli Tep al blocco della galleria dell'Astaldi ripercorriamo un anno di lotte per il diritto al lavoro

Duemiladodici. Anno di crisi, di concordati fallimentari e di lettere di licenziamento. Ma anche di scioperi, lotta e solidarietà. Tra le numerose proteste scoppiate in città nel corso dell’anno, dall’Inps alla Sidel sino agli esodati, abbiamo scelto cinque vertenze che rappresentano il clima che ha caratterizzato il mercato del lavoro parmigiano del 2012. Lavoratori che hanno detto no ai ricatti dell’azienda, no al lavorare senza retribuzione, rischiando in prima persona.

Padri di famiglia che hanno deciso a testa alta di difendere i propri diritti. Cft, Intercast, Tep, Italtunnel e Teleducato. Esternalizzazione selvaggia per la fabbrica di componenti per l’ottica, ricatti per gli autisti, retribuzioni mancate per trasferisti che scavano gallerie 12 ore al giorno, licenziamenti in tronco per operatori che hanno dedicato lustri della propria vita alla televisione e poi Cft che mettere alla porta 36 lavoratori rifiutando l’opzione della cassa integrazione a rotazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


INTERCAST 

CFT

ITALTUNNEL: L'OCCUPAZIONE DEL CANTIERE ASTALDI

TEP

TELEDUCATO

LAVORO: TUTTE LE PROTESTE DEL 2012

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento