Lettera aperta di Wwf e Legambiente: "Non usate gavettoni con generi alimentari"

WWF e Legambiente, con una lettera aperta, rivolgono un appello agli studenti delle scuole superiori di Parma per una fine anno scolastico senza inutili "gavettoni" di generi alimentari

WWF e Legambiente, con una lettera aperta, rivolgono un appello agli studenti delle scuole superiori di Parma per una fine anno scolastico senza inutili "gavettoni" di generi alimentari. "Crediamo - affermano le due Associazioni -  che sarebbe un segno di rispetto molto apprezzato verso le compagne ed i compagni di scuola, verso il decoro e la pulizia della città e - non ultimo - verso l'ambiente naturale che ci fornisce le risorse per vivere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA LETTERA. "Festeggiate solo con acqua! Cari ragazzi, tra pochi giorni si chiuderà l'anno scolastico. Vi chiediamo uno sforzo per l'ultimo giorno: festeggiate solo con gavettoni di acqua. Per favore: non sprecate beni alimentari lanciandoli addosso ai vostri compagni e, specialmente, alle vostre compagne. Quest'anno date un segnale diverso. Evitate di disperdere chili di uova e farina e nutella. I gavettoni, ammesso che non si possano evitare, riempiteli solo di acqua: risate e divertimento saranno ugualmente belli, se non di più. E - se proprio non potete fare a meno di comprare farina e uova - donatele alle mense della Caritas e di Padre Lino o all'Emporio della solidarietà. Anche quest'anno tanti di voi hanno fatto visita, nelle giornate di volontariato alle associazioni di Parma, e tutti hanno avuto modo di apprezzarvi per la vostra arguta intelligenza e la carica della gioventù. Fatevi notare anche l'ultimo giorno e date un taglio agli eccessi degli anni passati, con una festa senza sprechi e rispettosa dei vostri compagni, compagne, insegnanti e della città. Tutti ve ne saranno grati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento