menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legionella: dopo 3 giorni di calma allerta per un nuovo caso

Erano oramai tre giorni che Ausl non segnalava nuovi casi di pazienti colpiti dal batterio, oggi è stato comunicato un nuovo caso

Salgono a 41 i casi confermati di legionellosi riscontrati a Parma, erano oramai tre giorni che i bollettini medici di Ausl non indicavano nessun nuovo caso positivo al batterio. 

L'atteggiamento fiducioso assunto in questi giorni a riguardo si placa in quanto è stato confermato oggi un nuovo caso.

Sono ancora 8 i casi ricoverati all'Ospedale Maggiore di Parma, un paziente è stato dimesso ieri e un caso ricoverato a Santa Maria di Borgotaro. Le condizioni di tutti i ricoverati sono in costante miglioramento, con altre dimissioni previste nei prossimi giorni. 

Numerose torri di refrigerazione nella zona Montebello sono risultate positive ai primi test.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento