rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Lenin, 93esimo anniversario della morte: un centinaio di persone in piazza a Cavriago

Gli esponenti del Partito Comunista Italiano di Parma e di Reggio Emilia e quelli del Pmli, Partito Marxista-Leninista Italiano, si sono ritrovati domenica 22 gennaio nella piazza dedicata al rivoluzionario russo

Un centinaio di persone, provenienti da Parma e da Reggio Emilia hanno ricordato, ieri 22 gennaio, l'83esimo anniversario della morte di Lenin. Gli esponenti del Partito Comunista Italiano di Parma e di Reggio Emilia e quelli del Pmli, Partito Marxista-Leninista Italiano si sono ritrovati alle 11 in piazza Lenin a Cavriago, di fronte alla statua dedicata al rivoluzionario russo. "Ricordare Lenin -ha sottolineato Alessandro Fontanesi, segretario provinciale del Partito Comunista Italiano, sezione di Reggio Emilia, è importante prima di tutto per mantenere viva la memoria, che è uno strumento di lotta di straordinaria importanza, senza il quale non potremmo comprendere il nostro passato, coi suoi aspetti positivi e con quelli negativi. Se non comprendiamo prima il nostro passato, se non impariamo dai nostri errori, non potremo ambire a rappresentare le tante istanze presenti e futuro che non hanno sbocchi politici".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lenin, 93esimo anniversario della morte: un centinaio di persone in piazza a Cavriago

ParmaToday è in caricamento