Via Pasubio, Lenz apre le porte alla città. E con 'La Gloria' decostruisce il potere della dittatura

Lenz Rifrazioni si presenta alla città di Parma durante la Giornata del Contemporaneo di sabato 11 ottobre. E lo fa uscendo dagli schemi rigidi del contesto teatrale. Ieri sera le sale di Lenz Teatro in via Pasubio -al centro del quartiere San Leonardo e del comparto Pasubio- dove la riqualificazione dell'area ha stentato a decollare, erano piene

Lenz Rifrazioni si presenta alla città di Parma durante la Giornata del Contemporaneo di sabato 11 ottobre. E lo fa uscendo dagli schemi rigidi del contesto teatrale. Ieri sera le sale di Lenz Teatro in via Pasubio -al centro del quartiere San Leonardo e del comparto Pasubio- dove la riqualificazione dell'area ha stentato a decollare, erano piene. Dalle ore 20 pubblico, appassionati storici, nuovi spettatori e rappresentati delle Istituzioni, si sono ritrovati per ascoltare la presentazione della direttrice artistica Maria Federica Maestri. In sala anche l'assessore alla Cultura Laura Ferraris e l'Assessore all'Urbanistica del Comune di Parma Michele Alinovi che ha parlato di un workshop-che si svolgerà a novembre - per ridare vita all'ex Padiglione Nervi, abbandonato da anni proprio all'interno del comparto Pasubio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi a seguire la coinvolgente performance di Adriano Engelbrecht nel monologo per violiono solo Shakespeare Geist, incantando il pubblico della Sala Majakovskyi. L'innovativa performance culinaria Drink&Food di Paolo Pediri e Ivan Bologna ha fatto da premessa alla messa in scena de 'La Gloria' da un testo poco conosciuto di Gabriele d'Annunzio e messo in scena una sola volta. Valentina Barbarini, performer storica di Lenz Rifrazioni e Roberto Riseri -new entry più che promettente- hanno dialogato per circa un'ora, raggiungendo esiti estetici molto interessanti. Nel corpo minuto di Valentina si riflette, scarnificato, il monumento testuale di D'Annunzio. La retorica della guerra, della forza dittatoriale e del potere, è decostruita nei minimi particolari. Oggi, domenica 12 ottobre, due replice de 'La Gloria', alle ore 18 e alle ore 21 a Lenz Teatro in via Pasubio 3/e. Dopo lo spettacolo c'è stato il concerto di Andrea Azzali_Monophon, autore delle musiche delle creazioni di Lenz Rifrazioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento