Natura Dèi Teatri. E' l'ora di D'Annunzio: da mercoledì la 'Gloria' in prima nazionale

Dopo il successo di pubblico e di critica dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni Lenz Rifrazioni presenta 'La Gloria' di Gabriele D'Annunzio che verrà messa in scena per la seconda volta, dopo la prima e unica messa in scena del 1899 con la celebre Eleonora Duse

Dopo il successo di pubblico e di critica dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni Lenz Rifrazioni presenta 'La Gloria' di Gabriele D'Annunzio che verrà messa in scena per la seconda volta, dopo la prima e unica messa in scena del 1899 con la celebre Eleonora Duse. L'unica interprete è Valentina Barbarini, storica attrice di Lenz. "Tutto quel che è terribile ed ignoto somiglia alla tua maschera. Ma chi sei tu? chi sei tu? Non t'ho conosciuta mai. Morirò di te, senza conoscerti. Sei viva? sei estranea? hai il tuo respiro? O io medesimo t'ho fatta e tu sei in me? Come quella sera, quando apparisti, ora non mi sembri di materia umana. Chi sei tu? Prima d'uccidermi, dimmi il tuo segreto."  Così Ruggero Flamma, nuovo e ormai vecchio dittatore di fronte alla maschera della Gloria, il cui respiro ha spento in lui la fiamma dell'urgenza, della violenza necessaria, della passione neo-rinascimentale per alimentare quella del nuovo condottiero Messala. In quest'opera, rappresentata un'unica volta nel 1899, Gabriele d'Annunzio crea una partitura drammatica che si regge su colonne tematiche e drammaturgiche che, al di là di evidenti coincidenze storiche circa la condizione attuale del nostro Paese, richiamano elementi portanti della ricerca artistica contemporanea. LE DATE. mercoledì 27 novembre | h 22.30, giovedì 28 novembre | h 21, venerdì 29 novembre | h 22.30, domenica 1 dicembre | h 22

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

Torna su
ParmaToday è in caricamento