Lesignano de' Bagni, presidio permanente alla Toolspress

Da oggi pomeriggio i dipendenti dell'azienda in stato di agitazione dopo la decisione della curatela fallimentare di vendere un macchinario essenziale per la produzione

Sciopero

La Fiom Cgil provinciale, con il voto unanime dei lavoratori, ha proclamato, al termine dell'assemblea svoltasi stamattina, lo stato di agitazione e l'occupazione della Toolspress, azienda metalmeccanica di Lesignano de' Bagni (con sede in via Argini, 3) in procedura fallimentare dal 4 maggio scorso. La Toolspress, che occupa 23 dipendenti, è seguita dal commissario liquidatore dott. Carlo Soncini, ed ha attualmente in affitto un ramo d'azienda alla TP Tooling srl, che conta 15 dipendenti.

L'azienda affittuaria ha un buon portafoglio ordini e prevedeva di assumere ulteriori 4 dipendenti nei prossimi mesi. La novità che ha portato sindacato e lavoratori a decidere il presidio permanente dello stabilimento è la vendita, disposta dalla curatela fallimentare, di un macchinario che riveste una notevole importanza nell'equilibrio produttivo dell'azienda. Il macchinario è stato venduto ad un'azienda belga che avrebbe intenzione, a sua volta, di rivenderlo ad un'azienda estera.

Questa dismissione produrrà inevitabilmente il licenziamento di numerosi lavoratori. Per impedire ciò verranno adottati tutti i mezzi di lotta legali per evitare che chiunque possa fisicamente spostare i macchinari. Fiom e lavoratori chiedono a tutte le istituzioni e alle forze politiche del territorio di farsi parti attive nel ricercare una soluzione a questa incredibile situazione.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento