menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
dalla pagina Fb del Sabratha Media Center

dalla pagina Fb del Sabratha Media Center

Libia, liberati Gino Pollicardo e Filippo Calcagno?

"Io sono Gino Pollicardo e con il mio collega Filippo Calcagno oggi 5 marzo 2016 siamo liberi e stiamo discretamente fisicamente, ma psicologicamente devastati. Abbiamo bisogno di tornare urgentemente in Italia" - Questo il messaggio apparso sulla pagine Fb del Sabratha Media Center: in attesa delle verifiche della Farnesina

"Io sono Gino Pollicardo e con il mio collega Filippo Calcagno oggi 5 marzo 2016 siamo liberi e stiamo discretamente fisicamente, ma psicologicamente devastati. Abbiamo bisogno di tornare urgentemente in Italia". Sulla pagine Facebook del Sabratha Media Center sono apparse due foto, una del messaggio e una di due persone, che sarebbero Gino Pollicardo e Filippo Calcagno, i due sopravvissuti che starebbero per ritornare in Italia. La Farnesina sta effettuando verifiche rispetto all'effettiva liberazione dei due ostaggi, che sarebbero nelle mani della Polizia locale, in attesa di  
essere trasferiti in Italia.
 

 . liberi-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

  • Cronaca

    Bonaccini: "La scelta di riaprire è ponderata e non è un libera tutti"

  • Cronaca

    Ecco il 'pass' per gli spostamenti tra Regioni arancioni e rosse

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento