'Non bruciamo il futuro': Rossano Ercolini presenta il suo libro e dialoga con Pizzarotti

Presso la libreria Feltrinelli di via Farini, lunedì 28 luglio alle ore 18, verrà presentato il libro di Rossano Ercolini "Non bruciamo il futuro", in un interessante scambio di opinioni tra l'attivista toscano e il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti

Presso la libreria Feltrinelli di via Farini, lunedì 28 luglio alle ore 18, verrà presentato il libro di Rossano Ercolini “Non bruciamo il futuro”, in un interessante scambio di opinioni tra l'attivista toscano e il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti. L'incontro, promosso dall’associazione “Gestione Corretta Rifiuti” sarà condotto da Pietro Ferraguti, direttore di Teleducato.

Rossano Ercolini, maestro elementare in un piccolo comune della Toscana, è fondatore di Ambiente e Futuro, associazione nata con l'obiettivo di informare sui rischi ambientali dell'incenerimento e per proporre strategie alternative per la corretta gestione dei rifiuti. Anche grazie a lui, nel 2007 il comune di Capannori è stato il primo in Italia ad adottare la strategia Rifiuti Zero, ideata dal chimico americano Paul Connett.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'aprile 2013, a riconoscimento del suo impegno, Rossano Ercolini è stato invitato alla Casa Bianca dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che gli ha consegnato il Goldman Environmental Prize. Parma ha voluto seguire l'esempio di Capannori adottando nel 2013 la strategia Rifiuti Zero che oggi conta 205 Comuni italiani. In queste settimana Parma ha anche aderito all'Associazione Comuni Virtuosi:  oggi la differenziata sfiora il 70%, il porta a porta è esteso a tutta la città, non ci sono più cassonetti per le strade, è calato di 15 mila tonnellate il rifiuto residuo da smaltire. Su questi temi verterà l’incontro fra il sindaco di Parma e l’ambientalista toscano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento